La nostra Storia

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Contenuto non disponibile
Consenti i cookie cliccando su "Accetta" nel banner"

Idee vincenti e capacità tecniche unite a impegno e flessibilità gestionale sono il mix vincente che, dal 1967, ha permesso la costante crescita di A DUE.

La collaborazione, favorita dalla vicinanza, con importanti produttori di impianti di imbottigliamento ha portato A DUE a sviluppare decenni di esperienza specifica ed a diventare un partner importante dei più significativi gruppi industriali delle bevande in tutto il mondo: Carlsberg, Coca Cola, Danone, Heineken, Nestlé Group, Orangina, Pepsi Cola, etc.

Un traguardo raggiunto grazie al continuo investimento in ricerca e sviluppo che ha permesso di avere un portafoglio di prodotti aggiornato, in risposta alle crescenti e specifiche esigenze dei propri clienti.

1967

L’INIZIO

A DUE viene fondata da Donato Squeri nel 1967.
Il marchio originale era AICMA (Azienda Italiana Costruzione Macchine Alimentari).
L’azienda era impegnata in vari business, quali:

Raddrizzatori bottiglie
Apparecchiature farmaceutiche
Costruzione di serbatoi

1981

LA SPECIALIZZAZIONE

La società cambia il suo nome in A DUE, scegliendo di dedicarsi alla produzione di impianti di processo delle bevande, grazie ai rapporti con le più importanti aziende locali produttrici di linee di riempimento.

1986

I BREVETTI

Il primo DINAMIX (all’epoca coperto da brevetto)

A DUE consegna il primo dissolutore di zucchero in continuo a Coca Cola.

1997

LE PARTNERSHIPS

La tecnologia A DUE riceve formale approvazione da Coca Cola; nello stesso anno A DUE consegna sale sciroppi complete a Pepsi Cola.

Da allora in poi A DUE diviene leader nel settore degli impianti di processo delle bevande, sviluppando la sua attività in tutto il mondo.

2000

SEMPRE AVANTI

Viene consegnato il primo Carbomix (Sistema automatico di miscelazione e carbonatazione in linea, basato sulla tecnologia di misuratore di flusso massico).

A DUE progetta ed installa il primo impianto di processo per bevande con pezzi.

2006

IL CAMBIO GENERAZIONALE

Simone Squeri, il figlio del fondatore, prende la guida della società.

Nuove energie e nuove visioni danno forza all’attività nel segno della continuità.

2008

L’ASETTICO

A DUE inizia la produzione e la consegna di pastorizzatori e serbatoi asettici.

2010

IL TRATTAMENTO DELL’ACQUA

A DUE consegna il suo primo sistema di trattamento dell’acqua, completando così il proprio portafoglio prodotti.

…2017

IN ATTESA DEL 50ESIMO

La proprietà di A DUE, immutata dal 1967, si prepara a festeggiare l’anniversario dei 50 anni di attività.