Nell’ambito del Bando della regione Emilia Romagna per la partecipazione ad eventi fieristici 2017 (Azione 3.4.1 del POR FESR 2014-2020), A DUE SPA ha visto approvata la sua domanda di finanziamento per il suo Progetto BRIDGE 2017-2018: programma Biennale di Rafforzamento, Implementazione e Diversificazione Geografica dell’Export di impianti per la preparazione bevande.

Il costo complessivo stimato del progetto BRIDGE è di 107.000,00, il contributo della Regione Emilia Romagna di 30.000 €.

Obiettivi del progetto:

Incrementare e diversificare  il livello di internalizzazione dell’azienda al fine di cogliere le opportunità di business sui mercati esteri più dinamici, incentrandosi su Paesi  e Clienti “Ponte” come strumento per dare impulso e accelerare la penetrazione commerciale di questi mercati.

Descrizione del progetto

Il progetto si sviluppa su due assi strategici:

1. essere presenti in Paesi “Ponte” geograficamente, politicamente e culturalmente strategici per una più ampia penetrazione commerciale (Iran e Paesi arabi del Golfo Persico per l’area ME & East Africa, Algeria per NA & West Africa,  il Messico per Mx e Centro America), grazie alla partecipazione a fiere di settore  internazionali quali Gulfood Manufacturing 2017 e 2018 (Dubai), Djazagro 2018 (Algeri) , Propack Asia 2018 (Bangkok), Expopack Messico 2018 (Mexico City);

2. valorizzare le competenze e il know-how aziendale grazie alla fiera Drinktec 2017, la piattaforma di riferimento mondiale per le innovazioni tecnologiche nel Beverage and Liquid Food.  Questo per proporsi come partner tecnologico ai clienti “Ponte”: le multinazionali internazionali (Coca Cola,  Pepsi Cola, Danone, Nestlè, ecc)  e i costruttori di linee di imbottigliamento (OEM),  che si presentano sul mercato mondiale con pacchetti chiavi in mano comprensivi di impianti preparazione bevande di fornitura A DUE.

Risultati attesi

Presidiare i mercati esistenti, consolidare i rapporti con i clienti esistenti, stipulare nuove collaborazioni industriali e commerciali con partner strategici per aggredire nuovi mercati e aumentare i volumi di vendita.
Si prevede inoltre che entro la conclusione del progetto al 31/12/2018, saranno stipulate oltre 600 nuove relazioni commerciali (contratti di vendita, di distribuzione, joint venture…), tra nuovi contatti con partner commerciali o industriali, contratti di vendita con nuovi clienti nuovi, nuovi contratti di agenzia  in America  Latina e nei paesi MENA, realizzazione di progetti in collaborazione con partner tecnici locali.

Risultati raggiunti

Al termine del progetto i numeri sono i seguenti: complessivamente le 6 fiere hanno visto la partecipazione di circa 550 potenziali partner commerciali o industriali. Escluso il service, cioè eventuali interventi su impianti già esistenti, sono state redatte circa 620 proposte commerciali, che hanno portato alla conclusione di oltre 50 contratti di vendita, di cui una quindicina con nuovi clienti, localizzati sia in Paesi in cui A DUE era già presente (Algeria, Egitto, KSA, ecc.), sia in nuovi mercati (Malesia, Grenada, Kuwait). Sono stati stipulati 9 rapporti